mercoledì 1 agosto 2018

*Review party* NEL SILENZIO DEL MIO AMORE di Staci Hart


Buon pomeriggio lettori, 
in questo caldo asfissiante, quasi infernale, ci ritroviamo a parlare di un romanzo che ci ha deliziati con la sua dolcissima e romantica storia d'amore... 

NEL SILENZIO DEL MIO AMORE
Staci Hart

Burro e marmellata sono fatti per stare insieme, così come la panna e la cioccolata calda… E ragazzi come Tyler Knight non vanno bene per ragazze come Cam Emerson. Lei se ne è resa conto dal primo momento in cui lo ha visto. Non appartiene al suo mondo. La maggior parte dei fidanzati di Cam sono esistiti solo tra le pagine dei libri, ma invece di preoccuparsi per l’assenza della sua vita sentimentale, riversa tutte le sue energie nel lavoro al Parole al vento, un caffè libreria. Tyler Knight cerca di trovare sempre il lato positivo delle cose.

Dopo il suo infortunio e dopo aver rotto in modo terribile con la sua fidanzata, ha conosciuto Cam, la sua coinquilina bizzarra e intelligente, molto più bella di quanto all’inizio non avesse pensato. Lei ha chiarito di non essere interessata a lui, ma Tyler non riesce a capire cosa li separa e che invece per Cam è così evidente. In fondo, è convinto che, nonostante le loro differenze, potrebbero funzionare benissimo insieme…


Cam Emerson è la protagonista che ho sempre desiderato essere: gestisce una libreria/bar/pub e spesso organizza serate a tema letterario. Insomma, una ragazza che vive e respira libri (che siano romance, erotici, fumetti poco importa, lei ha trovato il suo posto nel mondo). 

"Alcuni ragazzini giocavano a baseball o andavano in bici. Io invece leggevo libri. A Natale chiedevo sempre qualche libro, e lo stesso ai miei compleanni. E tutta la mia paghetta la spendevo in libri."
"Credo sia il miglior uso di paghetta che abbia mai sentito in vita mia"

Ma Cam non è solo questo a quanto pare, il suo talento è quello di accoppiare le persone che le stanno intorno e che secondo il suo modesto, ma sempre giusto, parere starebbero bene insieme. Molte coppie collaudate tra i suoi amici devono dire grazie a Cam. Quando però si presenta al suo bar la ragazza perfetta per il suo amico e coinquilino Tyler Knight qualcosa, in fondo alla sua anima, la punzecchia. Perchè in fondo lei sa che Tyler merita solo il meglio, e sa anche, per certo, che Tyler non è un ragazzo che starebbe bene con una come lei: sono troppo diversi, e in fondo loro sono solo amici, giusto? 
Anche se, a volte sono proprio i poli opposti ad attrarsi... 
Cam e Tyler non si rendono conto dell'attrazione e dei sentimenti che provono l'uno per l'altra fino a quando non ne sono completamente invischiati. Non è un colpo di fulmine, non succede all'improvviso, nè accade per caso, ma è un percorso che li portano l'uno nelle braccia dell'altra.

"Preferisco frequentare i locali da soli. No, non da solo. Con Cam"

Ed è questo che mi ha fatto innamorare perdutamente di questa storia. Il contorno che ruota intorno ai due protagonisti rende tutto più piacevole e arricchisce la storia, anche se in alcuni momenti ho trovato fin troppi particolari che avrei fatto a meno di leggere, ma credo sia l'unica pecca trovata nel romanzo, che nel complesso riesce a farti vivere momenti di totale relax e benessere. 
Un romance affatto scontato. 
Quando credi che la storia prenda una determinata piega, l'autrice dà una svolta che rimescola le carte in tavola e ti lascia sempre con quella voglia di proseguire la lettura. 
Non mi ero mai trovata di fronte alla scrittura di questa autrice, ma credo che, per quanto mi riguarda, andrò a recuperare i suoi romanzi precedenti. 
Il fatto poi, che il romanzo faccia parte di una serie dedicata ai romanzi di Jane Austen (la serie infatti si chiama the Austen Series) direi che è la ciliegina sulla torta. Attenzione, non stiamo parlando di remake, ma solo di alcuni particolari che accomunano i personaggi di questa storia a quelli della Austen (e ho davvero trovato geniale questa cosa, come se l'autrice avesse voluto fare un tributo a una delle grandi autrici della storia). 

alla prossima lettura 

Non lasciatevi scappare le altre tappe del review party









Nessun commento:

Posta un commento