venerdì 27 luglio 2018

*Recensione* DELIZIOSAMENTE IMPAVIDA di Luisa Hoffman


Concludiamo questa serata con una lettura firmata Darklove, la nostra Giusy ha inaugurato questa casa editrice con il romanzo di Luisa Hoffman DELIZIOSAMENTE IMPAVIDA e direi che ne è rimasta... Deliziosamente affascinata... 


Ashely Marshall è stata rapita a sedici anni dalla famiglia russa Sokolov. Dieci anni dopo la sua liberazione ha finalmente una vita normale, un lavoro normale, dei sogni normali, ma il suo corpo porta ancora le cicatrici di quei giorni oscuri e di quelle torture. Un uomo prepotente, ma affascinante, è pronto ad innamorarsi delle sue imperfezioni e del suo essere così impavida, coraggiosa, ribelle. Un altro uomo, invece, è pronto a riportarla all’inferno. Nessuno può scappare dal proprio passato, né dai Sokolov. Il destino di Ashely è già segnato o la sua determinazione riuscirà a salvarla?  Due uomini. Una vendetta. La stessa irrazionale passione. Passato e presente stanno per scontrarsi e presentare il conto. Quale prezzo sarà disposta a pagare Ashely pur di rimanere in vita? 

Buongiorno cari lettori, si avvicinano le tanto desiderate vacanze estive, ma tra un temporale estivo, e un sole cocente vi lascio con un romanzo che mi ha letteralmente stregato, non credevo potesse appassionarmi così tanto mentre invece ora è fra i migliori libri che ho letto quest’anno… un romanzo avvincente, seducente, intrigante con una specie di menage a trois che è del tutto fuori dai ranghi… ma analizziamo bene il romanzo.. inanzitutto c’è lei: Ashely Marshall.  Una donna meravigliosamente bella, una di quelle bellezze naturali che disarma le persone, determinata, con un passato doloroso è travagliato poiché quando aveva solo 16 anni, è stata rapita dalla mafia russa per colpire suo padre Robert Marshall che lavora per la CIA…  Ashely credeva sarebbe morta , ma il suo destino era un altro, dopo 6 mesi di prigionia presso i Sokolov venne liberata proprio dal suo amato padre… e lei nonostante le gravi ferite che il suo corpo e la sua mente riportavano non è rimasta a piangersi addosso ma bensì si è data da fare per diventare una donna intraprendente, intelligente, che non si lascia abbattere da nulla neanche dai fantasmi del passato… ma qualcosa cambia quando incontra lui…. Chi è lui? Semplice, l’uomo che le ruberà il cuore

"CI SONO MANI CHE TI RESTANO SULLA PELLE. PROFUMI CHE SI INSINUANO DENTRO. OCCHI CHE SCAVANO E RUBANO TUTTO. "

Lui è Gabriel Haskins, un uomo bello come un dio greco, ricco fino all’inverosimile, testardo, presuntuoso, intelligente e dal cuore più buono che ci sia in circolazione… Gabriel  e Ashely appena si incontrano capiscono che fra loro c’è dell’attrazione… la situazione cambia ulteriormente quando nella vita di Ashely entra Andrew… i suoi occhi però hanno un qualcosa che terrorizza Ashely, infatti c’è un segreto nel passato di Andrew.. un segreto che porterà Ashely ad affrontare i demoni del suo passato, e a scongelare quel cuore per dare un opportunità a Gabriel che sarà disposto a tutto pur di averla e tenerla al sicuro. Ma Andrew, non si lascerà intimidire così, lui ha una missione è intende portarla a termine, non mettendo in conto però che possono subentrare i sentimenti… 

"L’AMORE CI RENDE CORAGGIOSI E GENEROSI. NON TRINCERARTI DIETRO UN MURO DI PAURE ED INCERTEZZE. VIVI LA TUA VITA OGNI GIORNO COME SE FOSSE L’ULTIMO. "

Un intrigo amoroso incredibilmente spietato che vi farà venire la tremarella al cuore… ripeto è un libro che vi appassionerà come pochi, mi è piaciuto l’intreccio che l’autrice ha creato, senza però confondere le idee al lettore,  la descrizione dei personaggi è molto meticolosa,  e anche le loro emozioni, le loro sensazioni saranno descritte molto intensamente dall’autrice.. spero solo che il sequel esca molto presto perché non vedo l’ora di leggerlo e recensirlo ancora per voi.. per ora vi lascio con questo romanzo, godetevi la lettura, ne vale davvero la pena. Complimenti alla nostra Luisa… 

CANDIDATO A MIGLIOR LETTURA DELL'ANNO 2018
Alla prossima lettura


Nessun commento:

Posta un commento