martedì 3 aprile 2018

*Review Part* Recenesione* RESTLESS di Emma Altieri


Buon giorno lettori, come stiamo dopo il ritorno di questa breve, brevissima vacanza? 
Io ne ho approfittato delle vacanze per continuare le mie letture, e questa è una di quelle che mi ha fatto compagnia... anche se l'ho letteralmente divorato! 



Li avevamo lasciati così: Ryan che innalza la coppa appena vinta, tutti lo acclamano mentre non sa che una gioia più grande sta per attenderlo. Tutto sembra procedere nel migliore dei modi fino a quando Jamie non riceve una visita non molto piacevole dal suo futuro suocero (o quello che dovrebbe essere) nella quale gli sbatte uno squallidissimo assegno a suo nome perchè sparisca dalla vita di suo figlio... proprio ora che Jam sa di non poter fare a meno di Ry nemmeno se lo volesse. Nel suo grembo infatti è fiorita una nuova vita... Recensione di Adrenalin

Curiosa di sapere come sarebbe andata a finire ho atteso questo seguito e leggerlo non ha assolutamente infranto le mie aspettative. Anzi direi che ne è valsa la pena, assolutamente. 
Nuovi personaggi sono pronti a farsi conoscere e personaggi già incontrati nel primo romanzo si scoprono maggiormente. 
Ritroviamo una Jamie molto più insicura, molto più fragile e molto più frignona ma ovviamente questo è dovuto agli ormoni della gravidanza in atto (e devo ammettere che in molte scene ho pianto con lei). Ritroviamo un Ryan completamente differente dal primo romanzo... il ragazzo spocchioso e per certi versi immaturo lascia il posto ad un uomo gentile e dolce (incredibilmente dolce e se nel primo romanzo molte volto lo avrei voluto ammazzare, in questo nuovo capitolo avrei voluto baciarlo per i suoi gesti così amorevoli.)

"So che dobbiamo parlare, ma se non ti bacio subito muoio."

L'ombra di George ovviamente incombe su tutti loro, a tal punto che Jamie prenderà decisioni drastiche, arrivando ad una separazione forzata che farà impazzire i due protagonisti e chi leggerà la loro storia. 
Troviamo una Paige esattamente come immaginata da quello che si raccontava nel primo romanzo, sempre pronta ad aiutare l'amica/cognata e sempre iperattiva (un grillo parlante versione femminile). 
E insieme a loro troviamo Ian.... ah Ian... Ian... quanto mi ha fatto sospirare Ian! L'ho amato come quei personaggi che ti rapiscono il cuore e ci scrivono il loro nome in un angolino, per aggiudicarsi un pezzetto. 

"...Ma poi lei sorrideva e tutto l'universo si assestava su un'orbita diversa"

Non potete capire quanto è difficile scrivere questa recensione senza gremirla di particolari, senza potervi dire che.... No! Niente spoiler! 
Le amicizie si rafforzeranno, l'amore si intensificherà fino a diventare un amore al quadrato e i legami familiari si consolideranno. Tutto per far fronte alla tempesta di nome George Crow che incombe sulle vite dei nostri protagonisti. Anche se.... non mi dispiacerebbe leggere la storia di Lucinda e George Crow (anche il loro, a quanto pare è un'amore epico.)
Bellissimo il fatto che la storia venga raccontata da quasi tutti i personaggi (mi è preso un colpo all'inizio. Pensavo fossero solo i pov di Jamie e Ryan e invece... una piacevole sorpresa) 
Facendo il punto della situazione: ho riso, ho pianto ma la cosa fondamentale è che mi sono innamorata di questo nuovo romanzo, forse molto più del primo. 

alla prossima lettura


Nessun commento:

Posta un commento