mercoledì 30 agosto 2017

Recensione: LO SAPEVI CHE I LOVE YOU di Estelle Maskame



Buon giorno miei adorati lettori, oggi il blog fa parte di un progetto nato con la collaborazione di altri blog, e voi sapete benissimo che quando si tratta di romanzi e di collaborare, noi non ci tiriamo mai indietro. Il progetto in questione si chiama DOMINO LETTERARIO, è la prima volta a cui partecipo e spero che ci saranno altre occasioni per rifarlo.... Quindi, ecco che vi presento la prima tessera di questo Domino letterario, che ha come protagonista il romanzo di Estelle Maskame. Forse alcuni di voi ne hanno già sentito parlare, o forse no. Io l'ho trovato per caso in  libreria, il colore predominante rosa della copertina con la scritta I love you sono state come una droga per me, non ho saputo resistere, ed eccovi la mia opinione a riguardo....

Avete mai avuto l'impressione, leggendo un romanzo, di non voler arrivare mai alla fine, per paura che quelle meravigliose sensazioni che si provano nel leggere la storia possano finire? Ecco, io mi sono sentita esattamente così. Alcuni lo potranno considerare un romanzetto per quindicenni, ma credo che l'autrice sia stata davvero molto brava a mettere quel pizzico di suspance e adrenalina di modo che la lettura possa piacere anche a chi non ha più quindici anni.
La storia di per sé non è poi così complicata, e forse ci sono stati altri romanzi che hanno descritto un rapporto tra fratellastri, ma Tyler ed Eden riusciranno ad entrare sotto pelle del lettore, incantarlo ed ammaliarlo fino a non riuscire più a staccarsi dalla lettura.
Come avrete ben capito i due protagonisti sono fratellastri. Lei si trasferisce dal padre, un uomo che odia per averla abbandonata senza aver mai avuto un contatto dopo essersene andato. Trascorre l'estate in una città sconosciuta per allontanarsi da alcune "amiche" che l'hanno distrutta psicologicamente. Qui si trova di fronte ad una realtà ben diversa da quella che aveva immaginato, tre fratellastri quasi suoi coetanei, una matrigna con la quale instaurerà un bellissimo rapporto e un padre che non fa niente per farsi perdonare le mancanze avute da tre anni a questa parte.
Quello, però, che Eden non sa è che sarà proprio Tyler, il suo fratellastro più grande di lei di un anno, a farle passare l'estate più indimenticabile della sua vita. E quello che, invece Tyler non sa, è che la dolce e tenace Eden riuscirà ad entrare nelle pieghe del suo cuore ferito e trascinarlo fuori da un mondo troppo grande e troppo pericoloso.
I due finiranno inevitabilmente nella braccia l'una dell'altro, anche se questo amore potrebbe distruggere tutto quello che di buono si è creato. Tra ex-fidanzate psicopatiche e amicizie destinate a consolidarsi sempre di più, Tyler ed Eden vedranno sbocciare il loro amore senza però riuscire a farlo decollare.

Estelle Maskame ci scaraventa nel mondo dell'adolescenza dove problemi come il bullismo psicologico mischiato all'uso di droga ci riporta ad una realtà non così tanto lontana dal mondo reale. Trovando una soluzione per entrambi i casi: l'amore. Infatti è proprio grazie all'amore che Tyler ed Eden provano l'una per l'altro che riusciranno ad affrontare e superare i demoni nascosti nelle proprie anime.
Un epilogo che ci lascia con il fiato sospeso e che ci fa venir voglia di comprare immediatamente il secondo volume della serie per scoprire come andrà a finire. Un romanzo che consiglio assolutamente e che finisce direttamente nello scaffale tra i miei libri preferiti.


Cinque farfalle+ la candidatura a miglior lettura dell'anno
Alla prossima lettura
 
Le altre tappe del domino letterario di questo mese
 
 
 
 

8 commenti:

  1. Wow mi ispira un sacco, credo che lo aggiungerò alla mia lista infinita di letture ahahahah
    L'hai candidato tra le letture migliori dell'anno, qualcosa vorrà pur dire ;)

    RispondiElimina
  2. Ispira molto anche me, la lista di letture si allunga ;)

    RispondiElimina
  3. Non ero affatto ispirata da questo romanzo, però devo dire che ne hai parlato molto bene. Magari ci faccio un pensierino 😃

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dalla cover e dalla trama sembra un romanzetto leggero alla after (anche se io ho adorato after) ma alla fine la morale è decisamente più acuta e tocca temi decisamente importanti!

      Elimina
  4. che belle parole, mi hai proprio incuriosita

    RispondiElimina
  5. Forse potrebbe fare al caso mio. Non vado più matta per il genere come una volta però le tue parole mi invogliano a provare :)

    RispondiElimina
  6. Lo leggerò, appena sarà conclusa e dopo la tua recensione non vedo l' ora di leggerlo =)!

    RispondiElimina
  7. Anche questo è uno dei tanti romanzi che ho in wishlist, non vedo l'ora di leggerlo! Complimenti per la recensione <3

    RispondiElimina