sabato 14 gennaio 2017

Recensione: TUTTO IN OTTO GIORNI di Sadie Jane Baldwin

Cover: 

Cari lettori, in questo weekend freddo vi consigliamo di mettervi sotto le coperte con una bella tazza di te caldo e una lettura ancora più calda, edita da Butterfly edizioni e letta e recensita per voi dalla nostra cara Giusy, ecco la sua opinione

Eva kantik è una traduttrice che collabora  con la polizia. Ha un passato burrascoso e tormentato, e di notte le sue paure riaffiorano come i suoi ricordi...

Matthew è un avvocato americano trasferito in Inghilterra per lavorare, bello come un adone greco s`innamora perdutamente di Eva al loro primo incontro, così come lei s innamora subito di lui. Infatti l'alchimia tra di loro è palpabile così come la passione. Ma il passato tornerà a tormentare Eva e ci vorrà coraggio e amore per affrontarlo. 
I protagonisti ci trasportano in questa magnifica Inghilterra dai colori romantici, pronti a farci sognare e provare adrenalina allo stato puro. Il romanzo è splendido,erotico,romantico e avvincente  ma anche una perfetta denuncia contro la violenza sulle donne, e lo stalking. 


stringo le mie mani alle sue e sento il loro calore passare al mio cuore, una sorte di elettricità statica che penetrano nella mia pelle quando gli sono vicina quasi fosse un legame che ci unisce intimamente, che ci rende un unica persona

Cinque cuoricini per l'autrice e il suo TUTTO IN OTTO GIORNI

Alla prossima lettura
Un romanzo che vi consigliamo di leggere sopratutto in questi giorni che lo troverete in offerta speciale grazie alla ricorrenza della casa editrice Butterfly Edizioni

Nessun commento:

Posta un commento